Home » Info alla clientela

Info alla clientela

Benvenuto!

Benvenuto! - Carrozzeria Fratelli Vitali
Benvenuti a tutti!
Sapete qual è la differenza tra un - lavoro fatto - e un - lavoro ben fatto -? Ma certo! La passione! Non è certo un discorso retorico, è semplicemente un preambolo necessario ad affrontare l’argomento del mondo delle autoriparazioni il quale sta subendo delle trasformazioni notevoli, non solo dal punto di vista legislativo, ma anche da quello prettamente riparativo e che vale la pena di raccontare, se si vuole far capire all’automobilista le problematiche che di riflesso potrebbero riguardare anche lui, nel malaugurato (aggettivo che sono costretto a disconoscere per deformazione professionale, spero di avere la vostra comprensione..) caso in cui entri in rapporto con l’autoriparatore.
Questo sito si pone dunque lo scopo di raccontare brevemente i vantaggi e gli svantaggi creati, ad esempio, dall’introduzione dell’”indennizzo diretto”, ovvero della risarcibilità diretta da parte della propria assicurazione, piuttosto che enucleare i diritti che il cliente/consumatore ha acquisito con la definizione della legge Monti sulla concorrenza del mercato riparativo. Tutto questo ci sembra un modo per rendere un buon servizio al nostro cliente che, in questo modo, ha la possibilità di sapere di quali diritti può e deve beneficiare di fronte al riparatore e alle propria assicurazione. Allo stesso modo pensiamo di fornire un buon servizio raccontando loro come sono cambiati negli ultimi anni i materiali con cui sono costruite le nostre auto, con l’introduzione degli acciai alto-resistenziali e le leghe di alluminio, necessari a rispondere sempre più alle stringenti regole che determinano gli standard di sicurezza richiesti dal mercato, controllati e verificati da Euroncap, l’azienda che effettua i crash-test; o facendo conoscere le metodologie richieste per una lavorazione eseguita a regola d’arte, tecniche che richiedono un livello di preparazione e  conoscenza superiore rispetto al passato.
Ed anche, informazioni che riguardano l’iter da seguire in caso d’incidente, i moduli necessari, le casistiche degli incidenti, norme del codice della strada e tante altre informazioni, curiosità, statistiche raccolte in anni di esperienza.
Un sito dunque che tenta di essere qualcosa di più di una semplice vetrina di presentazione, un sito dinamico, vicino al cliente e per il cliente.

Minacce celate

Minacce celate - Carrozzeria Fratelli Vitali
La logica del mercato globale, impegnato a disseminare la politica del low cost e che rende, ad esempio, più economica una sostituzione di un lamierato ad una riparazione manuale, anche se possibile, è ciò che sta mettendo a rischio l’Arte e i Mestieri tramandati da generazioni a generazioni. E’ la stessa logica che rende necessaria la sostituzione di una macchina immatricolata da pochi anni e appena incidentata, solo perché la riparazione è antieconomica, resa tale, sempre per fare un altro esempio, dall’esplosione degli airbag che richiede la sostituzione di tutto il cruscotto con ovviamente i due palloni, le centraline, i pretensionatori e le cinture. I dispositivi di sicurezza fanno lievitare il costo di riparazione almeno del 50%, costringendo l’automobilista a considerare possibile un nuovo acquisto. E non si sta parlando d’incidenti considerevoli, per cui l’ausilio dei dispositivi di sicurezza è indubbiamente necessario a garantire la completa incolumità dei passeggeri, ma d’incidenti statisticamente normali, di quelli che rappresentano il 90% dei casi e che sicuramente riguarda tutti noi.
E così il carrozziere si ritrova a risagomare sempre meno, limitandosi a sostituire i pezzi di ricambio come se le macchine fossero dei grandissimi Lego giocattolo. Malgrado ciò le autovetture continuano a conservare, all’atto dell’acquisto, la nozione di “bene di lusso” per poi cedere il passo alla meno ambita nozione di “bene di consumo”, di fronte all’incalzante realtà dei fatti.
Ecco alcuni consigli per evitare brutte sorprese.
Sito web in aggiornamento...